cornici023inc e ricor

E’ da parecchio tempo che  questo scritto (con relativo video) è postato nel mio blog personale.  Mi sono  chiesta allora… perchè non metterlo anche qui e farlo vedere … agli amici di INCONTRIAMOCI con i quali  tutte le sere condividiamo momenti di allegria e spensieratezza?

  

amicizia12

ir2q02

Ma cos’è in realtà “l’amicizia”?   Cosa lega due amici tra loro?  Quando è vera amicizia e non semplice conoscenza?  Che cos’è l’Amicizia con la A maiuscola?  Come trovare la vera amicizia?

Troppo spesso, purtroppo,  si abusa di  questo termine.

Allora ho ricercato su varie fonti una  risposta  più dettagliata. Vediamo un po’  insieme cosa ci dicono i testi in merito…

Wikipedia definisce l’amicizia come: “Un sentimento di affetto vivo e reciproco tra due o più persone dello stesso o di differente sesso, ma anche tra esseri umani ed esseri appartenenti al mondo degli animali. È considerato uno dei più importanti stati emozionali, dopo l’amore universale, alla base della vita sociale, perché fonte di collaborazione al benessere comune, aiuto e condivisione di momenti importanti.”

Sul dizionario ho trovato la seguente definizione: “Il legame affettuoso fra due o più persone, nato dalla consuetudine e da affinità di sentimento, tenuto saldo da una reciproca stima e considerazione.”

Per Cicerone  “L’amicizia non è altro che un accordo perfetto su tutte le cose divine ed umane, accompagnato da benevolenza e da amore”.

L’amicizia, per me, è un sentimento profondo che lega due persone, è il sapere che puoi contare su qualcuno, è dividere i tuoi problemi con un’altra persona, è ridere insieme, è parlare senza essere giudicati. Gli amici sono coloro con cui ti piace passare del tempo, coloro che ti capiscono e che di te conoscono e apprezzano i difetti, ma, purtroppo, incontrare “queste persone” è difficilissimo…..perchè l’amicizia vera e profonda è rara, ma è un qualcosa di assolutamente eccezionale.

A questo punto credo  che  “L’Alfabeto dell’Amicizia”, qui sotto riportato e trovato in  rete,  unitamente all’immagine inserita poco più su, ne riassumano perfettamente tutte le caratteristiche sopra dette.  

ALFABETO DELL’AMICIZIA

Ama te così come sei
Bada alla tua opinione
Crede in te
Dimentica i tuoi errori
Esalta le tue doti
Fa la differenza nella tua vita
Gioca con te
Ha fiducia in te
Illumina la tua giornata
Lotta con te
Migliora il tuo stato d’animo
Non ti giudica
Offre aiuto
Placa i tuoi dubbi
Quieta le tue preoccupazioni
Ristora il tuo spirito
Sta con te
Telefona anche solo per dirti ciao
Urla se non lo senti
Vede dentro di te
Zittisce chi ti fa star male

….QUESTO E’ UN AMICO!

 608198004_398063

 Mi piace ora sottoporre  alla vostra attenzione  uno stralcio  di dialogo estrapolato dal film “FORREST GUMP” (che credo quasi tutti abbiate visto). E’ abbastanza emblematico e mi ha fatto riflettere.

 <<Il mio amico non è tornato dal campo di battaglia, signore. Le chiedo il permesso per andare a cercarlo”  disse un soldato al suo tenente. “Permesso negato” replicò il tenente “non voglio  che lei rischi la sua vita  per un uomo che probabilmente è già morto” . Il  soldato senza prestare attenzione al divieto se ne andò e un’ ora dopo ritornò, ferito mortalmente, trasportando il cadavere  dell’amico. L’ufficiale era furioso: “Le avevo detto che ormai era morto! Mi dica se valeva la pena andare fin laggiù  per recuperare un cadavere?!”  Il soldato moribondo rispose: “Certo signore! Quando l’ho trovato era ancora vivo e ha potuto dirmi: “Ero  sicuro che saresti venuto!”… >>

 …un amico è colui che arriva sempre, anche quando tutti ti hanno già abbandonato…

Ed infine ….

 …ho creato questo video sull’ AMICIZIA   perchè credo molto in essa, ma quella con la “A maiuscola”.  Lo dedico  a tutti gli amici di  “INCONTRIAMOCI” (a quelli  conosciuti di persona e a quelli non), ma permettetemi di dedicarlo, in particolar modo, a Franci, a Marcy e a Nadia che, non solo ho avuto modo di conoscere di persona, ma anche di rivedere più volte stabilendo, così,  con loro un legame affettivo concreto e reale unitamente ad una sorta di complicita’ e solidarietà  nonostante la distanza che ci separa…  

L’amicizia resiste anche alle distanze!!!!!!

L’amicizia è un bene prezioso e non deve essere confusa con la semplice conoscenza.

Immagine anteprima YouTube

rosaria 13

32 Commenti a ““L’AMICIZIA….quella vera….con la A maiuscola” (elaborato da Rosaria)”

  1. arianna scrive:

    l’alfabeto e’ davvero fantastico

  2. Tiziana scrive:

    L’amicizia si vede al momento del bisogno e non cerca mai di essere solo felice l’amico/a e cerca di farti felice pure te e dimostrarlo e nell’amicizia vale un soriso che da tanto e non toglie nulla chi lo dà!

  3. Rosalia scrive:

    ho trovato interessante la ricerca da te effettuata sull’amicizia.CONDIVIDO ALCUNE FRASI ALTRI MENO ,NON DI CERTO PER UNA TUA MANCATA COMPETENZA A RIGUARDO MA PER UN MIO SCETTICISMO IN MERITO A VICESSITUDINI NEGATIVE.Non sto attraversando un buon periodo non sto affatto bene e vivo con apatia. Se ti fa piacere conoscermi e ti va di contattarmi chiamami al seguente numero 342/3970163 ti risponderò con molto piacere. Distinti saluti da Rosalia Parisi

  4. FIORENZA scrive:

    Molto belli i vostri commenti e soprattutto interessanti. Proprio da alcuni giorni sto cercando di venir fuori da un’amicizia che per mio conto non è un’amicizia come qualcuno di voi definisce con la A in lettere maiuscola. L’amicizia per conto mio ha necessità di progredire giorno per giorno. Non è vera amicizia quella che dopo un’incomprensione uno dei due non ha la stessa fiducia di prima. In questo caso, è meglio troncare un rapporto. Continuando non si ottiene altro che sofferenza. E’ ancora molto importante capire se quello che lega due persone è amicizia o commiserazione, nel caso in cui uno dei due è parzialmente disabile, questo è il mio caso. Non c’è cosa peggiore avvertire che si è commiserati.

  5. vale scrive:

    è bellissimo averedegli amici…… soprattutto quando poi diventano delle xsone fantastiche e uniche… io ho potute incontrare degli amici cosi fantastici: francy,leo,azzu,marty,ali,marty,tommy,rizzu,jak,ale,inna,teo,nina, gaia e gre….si lo so sn tantissimi ma sn loro che mi fnn vivere di gioia e che ogni giorno è più bello xk passato cn loro…..vi lovissimo<3<3<3<3<3<3<3<3<3

  6. elena scrive:

    ciao mi presento sono elena..avrei molto da dire su come è per me l’amicizia..è rara!e il detto trovi un amico trovi un tesoro è vero..un amico deve acetarti per come sei, senza pregiudizi,essere sincero e consigliarti ciò che è giusto o sbagliato per te..perché ci tiene a te…

  7. alessia scrive:

    questefrasi sono bellissime me li sono copiata anche su un foglio per darle a una persona speciale che e la mia migliore amica “SILVIA”.sei stata bravissima mi sono piaciute tanto.

  8. sara scrive:

    hello!!!

  9. lety scrive:

    ciao Rosaria le canzoni andavano a braccetto con l’immagini davvero molto bello e complimenti sei stata davvero brava io non ci sarei mai riuscita!!! :)

  10. eldyna-annamaria scrive:

    Cara amica Rosaria, in base alle mie esperienze personali, credo nell’amicizia!
    Cosi, come nell’amore, succede qualcosa di magico e di inspiegabile che ti attrae verso una persona anzichè un’altra.
    Ci accompagnano amici (veri amici) magari conosciuti a scuola(la compagna del cuore) o al lavoro ,trasformando un rapporto professionale tra colleghi a vera amicizia ; poi nn mancano occasioni anche durante un viaggio in treno o in vacanza e poi, perchè no?, anche nella chat.
    Come nasce? ..alle volte nn sappiiamo nemmeno spiegarcelo ..c’è un’empatia particolare che ci porta a fidarci scoprendo un senso di benessere stando insieme. ; Non è necessario nell’amicizia
    condividere le stesse ideologie ..anzi ..ti accorgi, alle volte, che il tuo vero amico è diametralmente opposto da te .Penso che alla base di ogni rapporto, amichevole debba
    esserci lealtà , stima e rispetto.
    Per me l’amico è quello che è sempre pronto a darti una mano nel bisogno , un conforto quando sei triste, una sgridata quando sbagli , magari mandandosi a quel paese reciprocamente, ma cercandosi subito il giorno dopo, scoprendo di nn poter fare a meno l’uno dell’altra. Non parlare male alle spalle e quindi non tradire ..questo e molto altro è un amico, per me! .Un breve cenno per le amicizie online che nascono nelle chat: è un luogo comune che nelle chat le amicizie sono virtuali. Io per esperienza personale posso affermare che nn è vero,. perchè ho conosciuto delle persone nella chat con le quali è scattato un feeling particolare che poi si è confermato nelle occasioni di incontro reale.Ciao rosssssssssss scusa la replica..

  11. lucy.tr scrive:

    Rosaria molto brava!il tema scelto mi sembra molto calzante con lo spirito di INCONTRIAMOCI. Sull’amicizia si può dire di tutto e di più…Complimenti a Giulio Saòvatori per il suo commento,come al solito ironico, intelligente ed unico.

  12. carlotta.an scrive:

    Giulio…anche io vorrei un amico/ca così…capperi!!
    Franco Muzzioli, non posso che essere completamente d’accordo.. ma proprio completamente!

    Complimenti Rosaria, tema che fa ogni volta discutere…grazie!

  13. Franco Muzzioli scrive:

    Bell’argomento Rosaria e quanto complicato ! Mi piace il provocatorio commento di Giulio ,che considera il miglior amico “il genio della lampada” che esaudisce tutti i desideri…e chi non vorrebbe essergli amico ! Ma sono le profonde considerazioni di Rosaria ,sia nell’articolo che nei commenti che mi fanno scrivere. Ho una vita sociale abbastanza intensa, ho molte conoscenze ma pochissimi amici . L’amico o l’amica è un qualcuno che devi conoscere molto bene…”che nei momenti difficili sa porgerti la spalla per un salutare pianto ,che ti offre solidarietà, complicità e soprattutto che ti sta ad ascoltare “. Molte volte forse, basta solo uno sguardo. L’amicizia è una pietra preziosa che si trova raramente e soprattutto non bisogna confonderla con il desiderio di amicizia.

  14. marcella3.rm scrive:

    Emmm… non so cosa aggiungere :(

  15. Guglielmo scrive:

    Gli amici sono angeli che ci sollevano i piedi quando le nostre ali hanno problemi nel ricordare come si vola.
    Con questo scritto che lo avrete già letto molte volte (ma lo ripropongo) ero distrutto moralmente e spiritualmente, per fortuna ho trovato un amico che mi aiutava a sopportare (insieme) il peso per poi uscire da momenti molti bui e tristi della mia vita lo ringrazio ancora questo amico grazie grazie grazie.

  16. Luciano 3rm scrive:

    Rosaria e Nadia In questi momenti di sofferenza, i vostri scritti mi sollevano dalla negatività che sto passando, grazie sono a voi grato.

  17. rosaria3,na scrive:

    Beh, Luciano..Nadia mi ha preceduta egregiamente…era quello che volevo dirti…come in realta’ ho gia’ detto ad Alba. Ciao e non demordere…provaci sempre fin quando non troverai quella vera e duratura nel tempo….la riconoscerai come tale perchè non verra’ meno nei momenti difficili.

  18. nadia scrive:

    Infatti luciano, quella è la vera amicizia. I parenti di solito no sono amici e nemmeno parenti tante volte. Sono i primi a sparire in caso di bisogno (e non sempre è così, per fortuna)e sono i primi a sparire anche i cosiddetti ”amici” ma che in realtà sono conoscenti e niente più. Nella mia vita ”amici” ne ho avuti tantissimi e molte sono state le delusioni. Non bisogna però per questo, non credere più….come in amore, prima poi si incontra e vale sempre la pena di provarci.
    Le amicizie sono perle rare, rarissime e vanno cercate e coltivate. Coraggio Luciano, sono certa che tu abbia già trovato tra le persone dell’ospedale quello che cercavi.
    Non importa dove si trova l’amicizia…basta trovarla.
    Ti sono vicina, ciao

  19. Luciano 3rm scrive:

    Auguro a tutti i fortunati che hanno un vero amico di tenerselo stretto. Io non credo più che esista la vera amicizia, solo opportunità, falsità e convenienza, il mio perché, una situazione terribile ha colpito la persona a me cara, ancora oggi ne è dentro ho chiesto a tutti parenti e amici di essere aiutato (moralmente) tutti quelli che si definivano miei amici e soprattutto i parenti per paura che chiedessi qualcosa in più sono tutti spariti, ecco perché non credo più nell’amicizia. Negli ospedali tra i malati li esiste la vera amicizia. Un saluto.

  20. rosaria3.na scrive:

    Alba, mi dispiace che tu sia rimasta delusa dall’amicizia, ma credo che questo dimostri proprio quello che ho cercato di esprimere. Sicuramente queste persone non costituivano delle VERE AMICIZIE (quelle cosiddette con la A maiuscola), in quanto è proprio nei momenti difficili che un VERO AMICO deve porgere la propria spalla in segno di comprensione, di complicità, di aiuto (e non parlo di aiuto economico), di solidarietà, di condivisione di problematiche ….ma soprattutto, cosa molto semplice e fattibile, basta a volte una parola o solamente…. il saper ascoltare e non….voltare le spalle nel momento del bisogno…. scomparendo.

  21. alba morsilli scrive:

    io sono una persona delusa dall’ amicizia, mi sono trovata nella vita a dare senza risparmiarmi facendo anche sacrifici per arrivare ad essere vicina sia moralmente che materialmente alle persone alla quale avevo dato la mia fiducia e amicizia.
    Nel momento più critico della mia vita dove ero rimasta sola con 3bambini sono spariti tutti gli amici, per paura di dovermi aiutare finaziariamente, mentre era veramente quello il momento di una parola.
    invece facevo solo pena, il mio orgoglio non ha permesso ha nessuno di compatirmi.queste sono le amicizie che io ho trovato ed da allora non mi lego più con nessuno per paura di soffrire

  22. cicco53 scrive:

    ciao argomento molto interessante ,condivido ,siccome io ci credo ad un rapporto di amicizia vera,noto in alcuni commenti tanta falsità,in quanto scrivono parole belle ,ma nella realtà no evidenziano il pensiero,considerando il fatto che si comportano di non veri amici ,di giudizi futili perchè condizionati con forme che l’amicizia esclude.Premessa con questo mio scritto non voglio condannare nessuno dei nomi di cui hanno espresso il loro pensiero,è rivolto solo a una persona,che evidenzia aspetti negativi di pensiero in tutte le forme .ciaoooooooooooo buona giornata

  23. Giulio Salvatori scrive:

    Brava Rosaria, tema immenso.Io credo nell’amicizia .Grazie per ricordarcelo.

  24. Giulio Salvatori scrive:

    Vorrei un amica/o che mi regalasse la macchina perchè quella che ho è vecchia.Vorrei un amica/o che mi regalasse il sax , perchè quello che ho perde i tasti. Vorrei un Amica/o che mi pagasse il mutuo della casa. Vorrei un Amica/o che mi facesse un grande prestito a fondo perduto.Vorrei un Amica/o che mi pagasse una vacanza:-non importa monti o mare, una vacanza di 15 giorni.Se avessi un Amica/o che mi sollevasse dai problemi esposti, come vorrei gli vorrei bene, ma tanto bene .Questa si, che sarebbe una vera amicizia.

  25. lunapn. scrive:

    brava rosaria hai sintetizato quello che la maggioranza non riesce a capire continua così………ciao

  26. rosaria3.na scrive:

    Lorenzo, secondo me non esiste l’amicizia “consolidata e basta” per due motivi: il primo xchè x definirla “consolidata” la si deve “costruire” piano piano, il secondo xchè va comunque “coltivata” nel tempo. All’inizio sono tutte semplici conoscenze e…”una su mille ce la fa” (parafrasando Morandi) a diventare tale. E’ proprio la fase che tu dici “in fieri” che puo’ portare poi all’amicizia “consolidata” e, una volta diventata tale, certamente puo’ riservare delusioni. Non capisco, quindi, la distinzione netta tra le amicizie “consolidate” e quelle “in fieri”. Secondo me sono solo due momenti, uno successivo all’altro e non è detto che quella “in fieri” diventi sempre “consolidata”.

  27. mary49 scrive:

    è così semplice l’amicizia ma è così complicata perchè l’essere umano è portato a distruggere . quanto soffri se l’amico non si dimostra tale. rosaria complimenti.

  28. franci scrive:

    Rosaria carissima grazie infinite per questo bel regalo che ci hai fatto, condivido tutto cio’ che in esso e’ contenuto e di cio’ che hai voluto farci partecipi. Bellissimo il video, guardandolo ripensavo ai nostri incontri……Vicenza, Assisi; ma la nostalgia forte mi ha preso alla gola al pensiero di Napoli, sono stati quattro giorni volati in un soffio ma vissuti intensamente. Serbo di Napoli un grande e bellissimo ricordo e ancora devo ringraziare te Rosaria e la tua famiglia per cio’ che ci avete regalato (la vostra compagnia, il vostro tempo, la vostra disponibilità). Questa e’ vera AMICIZIA e non solo con l’A maiuscola ma con tutte le sue lettere.
    Un abbraccio immenso Rosaria da un’amica che non scorderà mai nulla della nostra amicizia.

  29. Lorenzo.rm scrive:

    Rosaria, tutto bello quanto hai preparato sull’amicizia. Io sono talmente ingenuo che non credo solo alle amicizie consolidate ma anche a quelle da costruire, “in fieri”. Sai quante botte ho preso con questo carattere? Ma non mi lamento. Solo penso che potenzialmente tutti devono essere lì lì per diventare amici mentre l’amicizia consolidata e basta nasconde talvolta qualche insidia (e anche qualche piccolo o grande inconveniente).

  30. lieta scrive:

    l’amicizia è un tesoro a volte nascosto ciao

  31. maurizia scrive:

    bellissimo rosaria ,bellissimo e vero,hai espresso quello che volevo esprimere io nell’amicizia vera,ho scritto proprio oggi dei versi sull’amicizia ma non li ho mandati,bravaaa!!!!!

  32. nadia scrive:

    E brava Rosaria….GRAZIE di cuore per il pensiero che hai avuto per noi. Condivido il tuo pensiero che l’amicizia sia da distinguere dalla conoscenza. Ormai la nostra è un’amicizia consolidata nonostante la distanza chilometrica e come dici tu la nostra complicità e solidarietà ha fatto si’ che sia un legame affettivo veramente forte. Poche parole le mie ma spero significative…..Ti voglio bene e ti abbraccio stritolosamente (scusa Franci se ogni tanto ti rubo il termine ma è per una buona causa!)

Scrivi un commento